antirazzismo

Babbo Natale sgombera Gesù Bambino

Spero mi si perdonerà la scarsa ortodossia: pur essendo un ateo, un materialista, un mangiapreti ecc., stavo meditando sul Natale e specialmente sulla figura di Babbo Natale.
Babbo Natale nell’immaginazione di tutti è vestito di rosso, è un personaggio che ha naturalmente un sostrato religioso (San Nicola in Olanda e anche le rappresentazioni di Father Christmas nell’Inghilterra degli scontri confessionali), ma di fatto è dedito alla promozione del consumismo più esasperato, ha come vera patria l’America capitalista (altro che la Lapponia!), alcuni addirittura dicono che il suo abbigliamento sia stato consolidato nel folklore proprio dalle campagne pubblicitarie della Coca-Cola.
Noto forti somiglianze con la giunta di Pavia.

Sono stato a Sassuolo...

Sassuolo, 2 luglio 2005.Ho visto con sgomento in televisione le immagini del pestaggio da parte di alcuni carabinieri ai danni di un immigrato ubriaco a Sassuolo (MO). Quello che mi ha maggiormente scandalizzato, tuttavia, è stata la reazione di alcuni italiani di Sassuolo che hanno raccolto firme di solidarietà con questi carabinieri violenti. In TV ho sentito un operaio immigrato spiegare in un italiano stentato che bisogna cercare il dialogo e la comprensione tra italiani e stranieri, e dire che, se anche l'immigrato picchiato aveva le sue colpe, questo non può giustificare la brutalità delle forze dell'ordine. Era un discorso ragionevole, quello fatto da questo immigrato, che strideva molto coi proclami barbari e intolleranti fatti da alcuni nostri connazionali.

Condividi contenuti